Consulenza felina

Per risolvere i problemi di comportamento del gatto

Chi è il consulente felino e come si risolvono i problemi di comportamento del gatto?

Il Consulente per la Relazione e Convivenza con il Gatto (CRCG), o consulente felino, ha come obiettivo quello di mediare nella relazione e nella convivenza uomo-gatto.
In caso di problemi di comportamento del gatto è in grado di valutare se si tratta di atteggiamenti inadeguati dovuti ad aspetti relazionali, cominicativi, di disagio emotivo o provocati da fonti di stress.

rc="http://www.consulentefelino.it/problemi-comportamento-gatto.jpg" alt=”Problemi di comportamento del gatto”>Dove e come si svolge la consulenza?

L’incontro si svolge presso il domicilio del cliente perché è essenziale, al fine di valutare problemi di comportamento, poter vedere i luoghi in cui il gatto vive e in cui può accedere.

La consulenza felina dura circa un’ora e mezza, durante la quale viene discusso del problema che ha portato al primo contatto. 
In questa prima fase viene osservato il comportamento del gatto nell’ambiente domestico (come si muove, comunica etc…).
Successivamente, se possibile, il consulente andrà ad osservare l’ambiente in cui il felino ha accesso ed indicherà dei comportamenti da attuare per prevenire futuri problemi di comportamento del gatto.

Cosa succede dopo la consulenza?

Entro 48 ore dalla visita, viene inviato tramite mail il piano di intervento indicato durante la consulenza con un eventuale integrazione alle indicazioni fornite precedentemente.

Dove lavoro?

Lavoro nella zona di Milano, Monza e Brianza, Como e relative province.

Per maggiori informazioni contattami cliccando qui e compilando il form!

I commenti sono chiusi